mercoledì 17 ottobre 2018

SCALA FONTANA NUOVA


Venerdì 5 ottobre 2018 dopo molti anni di attesa, i cittadini di Zagarolo in particolar modo del Centro Storico, hanno assistito alla riapertura della scala di collegamento tra il parcheggio delle "suore" in Via Don Castolo Ghezzi e Piazzetta della Fontana Nuova, spazio quest'ultimo messo in sicurezza tornato di nuovo fruibile.
L'inaugurazione da parte del Sindaco Piazzai e dell'Assessore ai Lavori Pubblici Marco Bonini, rappresenta motivo di grande soddisfazione per i residenti del centro, i quali tornano ad usufruire di un collegamento pedonale strategico che consente di raggiungere con funzionalità i sottostanti parcheggi.
Il Movimento civico Zagarolo Vince, da sempre impegnato nella valorizzazione e recupero del centro storico, esprime particolare entusiasmo per il traguardo raggiunto dal nostro rappresentante Assessore ai Lavori Pubblici Marco Bonini, il quale mantenendo l'impegno preso con gli elettori e tenendo conto della complessità delle lavorazioni, ha portato a compimento la realizzazione della nuova struttura nel punto in cui originariamente era presente la scala in muratura. L'infrastruttura in acciaio sarà particolarmente utile anche in vista della futura pensilina pedonale di Valle della Foresta, che consentirà un transito in sicurezza dei pedoni e un aumento del numero dei posti auto. Consideriamo l'opera un ulteriore intervento di riqualificazione del versante ovest, che si aggiunge alla nuova posa in opera di pavimentazione su Via Antico Gabio, Piazza San Carlo, Piazza delle Bellezze e vicoli limitrofi, e al consolidamento in corso del banco tufaceo lungo Valle della Foresta.
Ci auguriamo che il concreto impegno di questa Amministrazione, porti al completamento dell'ascensore inclinato su Valle del Formale, opera che chiuderebbe una mobilità alternativa rispetto al transito veicolare all'interno delle mura antiche. 





martedì 18 settembre 2018

SCUOLE SICURE

       
Particolare Parco Giochi Valle Martella
Prosegue concretamente l'attività dell'Amministrazione guidata dal Sindaco Piazzai, nel settore dell'edilizia scolastica. Il Movimento civico Zagarolo Vince, esprime apprezzamento e soddisfazione per quanto messo in campo dall'Assessore ai Lavori Pubblici Bonini Marco, il quale raccogliendo le indicazioni del programma di coalizione, ha posto particolare attenzione su tutti gli interventi aventi ad oggetto i nostri edifici scolastici. Notizia di questi giorni è la ricostruzione del blocco spogliatoi presso l'edificio Albio Tibullo, demolito per un importante intervento di adeguamento sismico che ha consentito la realizzazione di nuovi spazi suddivisi in una cucina centralizzata, spazi polifunzionali ed aule da dedicare alle nuove esigenze logistiche. Siamo fiduciosi che come affermato dall'Assessore Bonini nell'ambito del completamento degli ulteriori lavori previsti dal progetto,  entro la fine del 2018 gli studenti potranno riavere l'utilizzo della palestra. Non sono passate inosservate le recenti iniziative nelle altre scuole, che hanno visto su Colle dei Frati l'ultimazione dopo molti anni del cantiere di adeguamento sismico con la definitiva sistemazione dei dissuasori esterni, della palestra, delle tinteggiature ma soprattutto la riconsegna del giardino esterno.
Ulteriori iniziative che testimoniano la sensibilità di questa Amministrazione su problematiche inerenti manutenzione straordinaria nelle scuole, riguardano la realizzazione dell'impianto antincendio del De Amicis, con una serie di interventi riguardanti il potenziamento delle uscite di emergenza, rimodulazione dei servizi, compartimentazioni di vari ambienti. Ai genitori degli alunni della scuola Rita Levi Montalcini di Valle Martella,  con piacere rileviamo investimenti nel campo della sicurezza con la nuova scala esterna di emergenza, il nuovo impianto antincendio ma soprattutto l'ultimazione del Parco Giochi, che ha visto la definitiva acquisizione giuridica necessaria per la riqualificazione dell'area, ad oggi messa in sicurezza e dotata di nuovi giochi. Zagarolo Vince continuerà a sostenere con forza tutte le iniziative aventi ad oggetto la sicurezza delle nostre scuole. 

sabato 21 luglio 2018

CENTRO STORICO VIA ANTICO GABIO RIQUALIFICATA

Tratto limitrofo a Piazzetta Agostini
Dopo 30 anni la zona Ovest del Centro Storico di Zagarolo, torna ad avere una nuova pavimentazione stradale, grazie al recente intervento della Giunta guidata dal Sindaco Piazzai. Particolarmente condivisibile l'iniziativa intrapresa dal nostro rappresentante Assessore Lavori Pubblici Marco Bonini di inserire nel programma degli interventi il tracciato di Via Antico Gabio fino a Piazza San Carlo, zone con viabilità pedonale e carrabile notevolmente danneggiate dai tanti attraversamenti di sottoservizi effettuati nel corso degli anni, nonché dai  cedimenti provenienti dalle perdite idriche e di fognature. Riscontriamo la strategia di intervenire su questo versante con tante problematiche, già interessato da ulteriori investimenti in corso riguardanti il consolidamento del costone tufaceo, il potenziamento delle infrastrutture a parcheggio su Via Valle della Foresta e il collegamento verticale con piazzetta della Fontana Nuova. Finalmente dopo tanti anni di immobilismo, il Centro Storico torna ad avere un'attenzione politica necessaria per il rilancio di un Borgo Antico, con potenzialità di intercettare investimenti nel settore turistico, residenziale, artigianale e gastronomico; il Movimento Civico Zagarolo Vince sosterrà convintamente tutte le scelte in questa direzione.

sabato 23 giugno 2018

RISPLENDE FONTANA TRE CANNELLE

Un altro gioiello del patrimonio storico di Zagarolo, torna a risplendere. Particolarmente lungimirante l'idea della Giunta Piazzai di riqualificare dopo la Fontana di Santa Maria un altro sito di particolare interesse, tramite una Convenzione con la Pro Loco.  Grazie alla dedizione dell'Assessore Lavori Pubblici Marco Bonini, la Fontana delle Tre Cannelle è stata oggetto di un accurato  restauro conservativo nonché di una riqualificazione dell'area circostante, eliminando il parcheggio selvaggio nella zona antistante il monumento,  sostituendolo con un'aiuola verde a protezione. Condivisibile la scelta di evitare dispersione dell'acqua creando un sistema a ricircolo, mantenendo un punto potabile accanto all'antico sarcofago romano e ripristinando la Fontana di Piazza Indipendenza. Il Movimento Zagarolo Vince sostiene convintamente la scelta di puntare sul rilancio del centro storico, valorizzando i siti di maggior pregio, auspicando una graduale pedonalizzazione e svuotamento dalle auto per vivere al meglio le tante bellezze del borgo antico.

sabato 26 maggio 2018

EDILIZIA SCOLASTICA UNA PRIORITA'

Dopo 36 mesi dall'insediamento dell'Amministrazione guidata dal Sindaco Piazzai, il nostro Movimento Civico Zagarolo Vince traccia un primo bilancio di metà mandato, esprimendo particolare apprezzamento per gli obiettivi raggiunti in ambito di edilizia scolastica. La scelta strategica dell'Assessore Lavori Pubblici Marco Bonini, di dare priorità all'attuazione sul territorio di interventi riguardanti l'Ediliza Scolastica, è particolarmente apprezzabile essendo le scuole il luogo dove studenti che saranno le generazioni del domani, trascorrono la maggior parte . Le iniziative intraprese nel settore della prevenzione in materia antincendio sull'edificio De Amicis e Rita Levi Montalcini di Valle Martella, hanno garantito il raggiungimento di maggiori standard di sicurezza, fornendo dotazioni e impiantistiche adeguate. La soddisfazione maggiore intendiamo rappresentarla per: l'ultimazione degli interventi strutturali riguardanti l'edificio di Colle dei Frati, cantiere con opere di adeguamento sismico iniziato da oltre 10 anni, sospeso per svariate problematiche, dove lunedì 21 maggio 2018, è stato definitivamente riaperto il giardino esterno; per gli interventi di adeguamento sismico e ampliamento di spazi funzionali sulle scuole medie Albio Tibullo. Infine l'aver acquisito al patrimonio comunale l'area del parco giochi scuola Valle Martella ed aver riqualificato e messa a norma  lo stesso, rappresenta per tutti noi un traguardo fondamentale della nostra coalizione , per ridare alla comunità locale uno spazio ludico interdetto per troppo tempo. 

domenica 15 aprile 2018

PROBLEMATICHE IDRICHE UNA PRIORITA'

Zagarolo Vince esprime particolare apprezzamento per l'iniziativa intrapresa dal Sindaco Piazzai, di organizzare un'Assemblea Pubblica invitando i vertici di Acea Ato 2 e Sindaci del circondario per rappresentare all'azienda le problematiche idriche dell'area Prenestina e Castelli Romani, alimentata dall'ex acquedotto della Doganella.
L'incontro tenutosi a Zagarolo lo scorso 23 marzo, ha voluto evidenziare le criticità che questi Comuni come il nostro inseriti nella zona "rossa", hanno dovuto affrontare con turnazioni prolungate come quella vissuta dal quartiere Colle Barco fino al mese di ottobre. A ciò si sono aggiunti le criticità derivanti dalla stagione invernale appena trascorsa, che hanno visto il verificarsi di una serie di guasti tali da comportare reiterati disagi. La nostra Amministrazione ha voluto rimarcare oltre l'indispensabile comunicazione e l'informazione alla cittadinanza, la necessità di investimenti da destinare alle bonifiche della rete, contraddistinta da una vetustà strutturale che si manifesta quotidianamente con diffuse perdite idriche tali  da disperdere notevoli quantitativi di litri al secondo. Rileviamo che l'impegno sollecitato dalla nostra Amministrazione assunto dai vertici aziendali durante l'incontro, si è concretizzato con i primi interventi che in questi giorni hanno visto l'introduzione sul territorio di nodi idraulici per meglio regimentare e settorializzare il flusso idrico. Zagarolo Vince ringrazia il Sindaco e il nostro Assessore Lavori Pubblici Marco Bonini, per aver coordinato durante il fuori servizio del 30 marzo le autobotti dislocate sul territorio, che hanno garantito un costante rifornimento ai cittadini e agli operatori commerciali. Il Movimento Zagarolo Vince continuerà ad affiancare cittadini e comitati sostenendo l'Amministrazione nelle ulteriori  iniziative che intraprenderà nei confronti di Acea per migliorare il servizio idrico.

sabato 24 febbraio 2018

VIALE UNGHERIA TORNA PERCORRIBILE


Finitrice in lavorazione per l'intera carreggiata
Zagarolo Vince esprime viva soddisfazione per le attività di asfaltatura realizzate dall'Amministrazione Piazzai lungo l'asse stradale di Viale Ungheria fino all'innesto con la statale 155; il nostro Movimento ha fortemente sostenuto la priorità d'intervento sull'anello urbano insieme a Colle Palombara e Colle Barco. Vogliamo ribadire con forza il risultato raggiunto su Viale Ungheria, trattandosi di una strada particolarmente danneggiata nel tempo da un elevato traffico di mezzi pesanti nonché dalla presenza di numerosi sotto servizi tali da creare avvallamenti e cedimenti in più punti. Strategica la programmazione compiuta dall'Assessore Lavori Pubblici Marco Bonini, rappresentante in Giunta di Zagarolo Vince che ha pianificato le lavorazioni in orario notturno  in sole 48 ore senza aggravio di costi, al fine di eliminare qualsiasi disagio per gli operatori commerciali.
Respingiamo con forza la polemica emersa con cui si accusa l'Amministrazione Comunale di aver realizzato appositamente i lavori a ridosso delle elezione, è opportuno evidenziare che l'approvazione del progetto su cui si è lavorato negli ultimi due anni, è avvenuta il 09/11/2017 pertanto riconducibile ad un periodo notevolmente antecedente rispetto al provvedimento governativo che ha indetto la data delle elezioni.